Partners
gen 252015
 

“Dopo la magnifica esperienza dello scorso anno, posso dire che il progetto ‘Piccolo Atlante della corruzione’ è un modo di analizzare lo sfondo del mondo in cui viviamo. Questo progetto mi ha coinvolta moltissimo tanto da farmi incuriosire sempre di più. Ciò che avrei modificato, alla luce delle risposte del cittadino, sono alcune domande del Questionario, poiché erano a mio avviso troppo dirette e alcune volte troppo personali. Nonostante questo, considero il progetto un tassello della mia vita, che mi ha fatta crescere, aprire gli occhi e mettere a fuoco ciò che mi circonda.”